OFF THE ROAD

ALGERIA: TASSILI, TADRART, ERG ADMER

Quota a partire da: € 1.580,00

Partenze programmate: 19/12/2020

Tipo di viaggio:

Il Parco Nazionale Tassili n'Ajjer ("Altopiano dei Tuareg Kel Ajjer") che copre la maggior parte dell'omonima catena montuosa, adagiata nel Sahara algerino per circa 500 km. Al suo interno si trovano numerosi siti archeologici dell'epoca preistorica, testimoni di un passato vissuto da numerose popolazioni nomadi o seminomadi, quando il deserto ancora non esisteva.
Sono presenti incisioni e pitture rupestri di notevole importanza, grazie alle quali il Parco è stato inserito nell'elenco dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO ed è considerato da chiunque l'abbia visitato uno splendido Museo a Cielo aperto. "Museo" ma anche una preziosa riserva naturale che regala paesaggi straordinari: dune che sfumano dal rosso al rosa, dal giallo al nero, oasi, gole, rocce di forme inconsuete,  catene montuose…
Nei tramonti il sole abbraccia il deserto in uno spettacolo rosso fuoco e di notte il cielo splende di stelle regalando emozioni indimenticabili.


PERCORRENZA: 5.800 km circa
DURATA: 21 giorni, 20 notti.
PERNOTTAMENTI: 2 in traghetto, 8 in hotel, 10 in bivacco.
DIFFICOLTA': Percorso adatto a tutti i 4x4 senza particolari difficoltà. Necessario adattamento e spirito di avventura.
PASSEGGERI: possibilità di partecipare come passeggeri nei veicoli dell'organizzazione.


19 dicembre
Genova - Tunisi. Pernottamento in traghetto.

20 dicembre
Tunisi - Port el Kantaoui. Hotel a Port el Kantaoui.

21 dicembre
Port el Kanatoui - Tozeur. Hotel a Tozeur.

22 dicembre (con scorta e guida)
Frontiera Taleb Larbi mattina presto. Hotel a Toggourt o Hassi Messaoud.

23 dicembre (con scorta e guida)  
Transfer verso sud. Bivacco vicino alla gendarmerie di Tin Fouyee.

24 dicembre (con scorta e guida)
Transfer verso sud. Notte in bivacco a Illizi.

25 dicembre (con scorta e guida)
Transfer a Djanet, arrivo nel pomeriggio.
Notte in hotel a Djanet.

26 dicembre (con scorta e guida)
DJANET - EL BERDJ - WAN TABRAKAT
Partenza per le gole di El Berdj, lungo il viaggio visita a incisioni rupestri e sosta pranzo.
Arrivo a El Berdj nel pomeriggio, passeggiata in questo luogo magico da cui si entra nel mondo di dune del Tadrart Acacus, considerato da alcuni il deserto più bello del mondo. Bivacco.

27 dicembre (con scorta e guida)
MOUL NAGA - TIN MERZOUGA
Escursione tra dune di sabbia rossa e sculture naturali di roccia nel Moul Naga. Nelle dune continueremo a piedi per visitare le pitture e le incisioni dell’era neolitica.
La sera infine arriveremo alle meravigliose dune rosse di Tin Merzouga, alcune delle quali raggiungono i 600 metri, dove godremo di un tramonto unico al mondo.
Bivacco.

28 dicembre (con scorta e guida)
TIN MERZOUGA - ADJILATI
Attraversando le profonde gole del Wadi In Djaren, incontreremo bellissime pitture e incisioni, fino ad arrivare nella meravigliosa Adjilati, dove allestiremo il bivacco.

29 dicembre (con scorta e guida)
TIGHARGHRT - DJANET - TIMGHAS
Visita alla Roccia dell’Elefante e a Tigharghrt, il massimo dell’arte rupestre sahariana con la famosa incisione della Mucca. Pranzo e arrivo a Djanet nel pomeriggio, relax e ritrono nel deserto per passare la notte tra le torri di roccia di Timghas, dove godremo un bellissimo tramonto. Bivacco.

30 dicembre (con scorta e guida)
ESSENDILENE - ERG ADMER
Visita della foresta di pietre di Adaik e visita di Tilalin. Arriveremo poi al canyon di Essendilene, una sorgente d’acqua immersa in una foresta di oleandri in fiore, circondata da vertiginose pareti di arenaria.
Campo alle dune dell’Erg Admer , il mare di dune che corre parallelo al plateau del Tassili.

31 dicembre (con scorta e guida)
Ritorno a Djanet nel pomeriggio, spesa, rifornimento carburante, preparativi per rientro verso Taleb Larbi.
Cena di capodanno in bivacco sotto le stelle. Pernottamento in bivacco.

1 gennaio (con guida)
Partenza verso nord con sosta alle formazioni di roccia di Dider, sosta all’oasi di Ihrir e arrivo a Illzi per il bivacco.

2 gennaio (con scorta e guida)
Partenza la mattina da Illizi e per la risalita verso nord.
Bivacco a Tin Fouyee.

3 gennaio (con scorta e guida)
Trasferimento per avvicinarsi alla frontiera.
Arrivo a Hassi Messaoud, notte in hotel.

4 gennaio (con scorta e guida)
Partenza per Toggourt, notte in hotel.

5 gennaio (con scorta e guida fino alla frontiera)
Taleb Larbi. Formalità doganali.
Notte in hotel a Tozeur.

6 gennaio
Tozeur -  Port el Kantaoui.
Notte in hotel a Port el Kantaoui.

7 gennaio
Port el Kantaoui - Tunisi.
Pernottamento in traghetto.

8 gennaio
Arrivo in Italia.




L'Algeria, abitata fin dalla preistoria, è stata la culla di molte popolazioni berbere sia stanziali che nomadi. L’arrivo dei romani è testimoniato dalla massiccia presenza di iscrizioni funerarie, siti archeologici e rovine, come quelli di Orane, Costantine e Bejaia. Tra le rovine romane di Timgad e Djemila e l’architettura moresca delle città del Nord bisogna solo scegliere da dove iniziare la scoperta di un Paese che è molto più variegato e ricco di spunti di quanto si potrebbe pensare. Qui, il Sahara è una presenza davvero importante e offre, a chi vi si avventura sotto lo sguardo attento di una guida locale, alcuni tra i paesaggi più belli e stupefacenti del mondo.

Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese

Passaporto:

necessario. Per maggiori informazioni rivolgersi alla rappresentanza diplomatica o consolare del Paese presente in Italia o il proprio agente di viaggio. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.
Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento Prima di partire - documenti per viaggi all’estero di minori.

Visto d’ingresso:

necessario (sono esclusi coloro che sono in possesso di passaporto diplomatico o di servizio). Le Autorità algerine non rilasciano visti in frontiera, che sono strettamente vietati nel caso di viaggi turistici verso il Sud algerino.  Al controllo passaporti è richiesta la compilazione di un modulo recante i dati anagrafici e i recapiti della persona, che viene poi ritirato dalla polizia di frontiera.

Formalità valutarie e doganali

All’arrivo è obbligatorio dichiarare la valuta che s’importa per un montante pari o superiore a mille euro e al momento di lasciare il Paese occorre esibire una dichiarazione accompagnata da relativa documentazione delle spese sostenute (fattura alberghiera, ecc.). Le carte di credito sono accettate in un numero molto limitato di grandi alberghi internazionali e di ristoranti. Scarse le possibilità di ottenere denaro contante da sportelli automatici o con “Traveller’s cheques”. Prima di partire è quindi opportuno accertarsi di avere con sé la quantità adeguata di denaro contante.

Importazioni: vi sono restrizioni all'importazione, anche temporanea, di videocamere e binocoli professionali, server per computer, apparati fax e materiale per trasmissioni, centralini telefonici, armi da fuoco, oro. Per tali articoli occorre chiedere una preventiva autorizzazione.

Divieto di esportazione:  dinari algerini


OFF THE ROAD

COSTO

Quota di iscrizione 1580 € a persona.

I servizi erogati sono calcolati per un minimo di 10 partecipanti. Se il viaggio verrà confermato con un numero minore di partecipanti l'organizzazione si riserva di modificare o eliminare qualche servizio senza snaturare lo spirito del viaggio. Eventuali modifiche verranno comunicate mezzo mail agli iscritti.

Per preventivi per famiglie o altre richieste contattaci via email.
OFF THE ROAD

LA QUOTA COMPRENDE:

  • 8 pernottamenti in hotel come da programma
  • Tutte le colazioni e tutte le cene in Tunisia e in Algeria
  • 2 Accompagnatori dall'Italia con mezzo di assistenza
  • Guida locale con proprio veicolo
  • Permessi per il Parco Nazionale del Tassili n'Ajjer
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Assicurazione dell'auto in Algeria
  • Assistenza tecnica (manutenzioni straordinarie e riparazioni impreviste, compatibilmente con il tempo ed i ricambi a disposizione) e logistica per tutto il viaggio
  • Utilizzo completamente gratuito del telefono satellitare in caso di emergenza
  • Organizzazione tecnica del viaggio e spese di segreteria



OFF THE ROAD

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Traghetto e pasti in traghetto
  • Pranzi
  • Visto (su richiesta)
  • Carburante del proprio mezzo
  • Tutti i tipi di bevande
  • Manutenzione ordinaria del vostro veicolo, anche se ci sarà sempre chi vi insegnerà come fare
  • Spese personali extra e tutto quanto non espressamente indicato




RICHIEDI INFORMAZIONI
SU QUESTO VIAGGIO

OFF THE ROAD

ALGERIA:
TASSILI,
TADRART,
ERG
ADMER

OFF THE ROAD
OFF THE ROAD

OFF-THE-ROAD è un’ Agenzia di Viaggi e Tour Operator specializzata in viaggi avventura in 4x4 e moto nel mondo
Via dei Ricci 22 // 50023 Impruneta (Firenze)
Telefono: 333-7241071 // E-mail: info@off-the-road.it