OFF THE ROAD

INSOLITA SARDEGNA

Quota a partire da: € 700,00

Partenze programmate: 23/07/2020 03/12/2020

Tipo di viaggio:

Una delle Isole più grandi del Mediterraneo con appena 1,5 mil. di abitanti, sparsi fra paesini di montagna e piccoli borghi marini, uniti da un minimo comune denominatore l’autentica ospitalità.
Attraverso sentieri a fondo naturale e piste di montagna si potranno raggiungere gli angoli più segreti di questa fantastica isola.
Attraverseremo gli splendidi sterrati della Gallura fino alle aspre Montagne del Supramonte facendo tappa in accoglienti hotel ed agriturismi dove si potranno assaporare i migliori piatti della cucina tipica sarda. Non solo fantastiche strade sterrate e panorami mozzafiato, ma anche visite ad antichi siti che nascondono i segreti di un’antica cultura.
Il clima, mite anche in inverno, permetterà di godere di paesaggi mozzafiato che dalla montagna si tuffano poi al mare.

I numerosi tracciati si incrociano con le piste forestali e con i pascoli del bestiame è quindi fondamentale procedere in colonna e seguire le indicazioni fornite dalla nostra organizzazione, infatti nonostante si possa disporre del GPS è molto facile perdersi. Inoltre, molti passaggi sono chiusi al traffico, dobbiamo quindi anticipatamente richiedere le autorizzazioni alle autorità locali e della Guardia Forestale.
La durata giornaliera delle diverse tappe varierà dalle 6 alle 7 ore per arrivare nel pomeriggio in agriturismo dove passeremo la notte e dove verrà offerta la cena. Durante le tappe, oltre alla pausa pranzo, verranno effettuate delle visite guidate a diversi siti archeologici e naturalistici, che testimoniano le origini e le tradizioni di questo antico popolo.
Il pernottamento potrà essere effettuato in agriturismo con camere singole, doppie e triple riservate apposta per le famiglie. In alternativa si potrà optare per il campeggio con la propria tenda, in questo caso il servizio toilette è incluso nel prezzo. Tutti i giorni verrà effettuata una pausa per fare il carburante e per la spesa degli alimentari e dei generi di consumo.
La prima giornata con arrivo e partenza da Olbia ci porterà all’interno delle fantastiche piste della Gallura, molte delle quali vengono utilizzate in occasione del Campionato Mondiale Rally. Da qui, attraverso foreste di sughereti e olivastri millenari, si attraversa il Massiccio del Limbara per arrivare a Buddusò capitale del granito. Raggiunto Bitti, dove faremo tappa al Pozzo Sacro di Su Tempiesu per poi raggiungere la Barbagia.
Saremo ospiti dei pastori negli antichi Cuiles e visiteremo i laghetti sotterranei dove si addestrano gli astronauti della Nasa. I paesaggi lunari del Supramonte verranno poi sublimati con l’arrivo sulla cima del Corrasi dove nel 1960 girarono le scene del Film La Bibbia. Faremo tappa nel territorio di Orgosolo con arrivo a Fonni, il paese più alto dell’Isola. Scavalcheremo il comprensorio del Gennargentu raggiungendo quota 1800 per poi tuffarci in Ogliastra, in un mix di colori e di sapori che renderà unico il nostro tour.

GIORNO 1
Partenza in traghetto per Olbia.

GIORNO 2

Arrivo in Sardegna-Olbia-Berchidda-Budduso-Bitti – Oliena

Ritrovo dei partecipanti al Porto di Olbia.
Breve pausa per un caffè, presentazione da parte dello staff del Tour e dei partecipanti e partenza per la prima tappa. Dal porto, superato il centro di Olbia, si segue la SS 125 in direzione Nord. Dopo pochi minuti di asfalto, si lascia la strada principale per seguire una fantastica sterrata che da Olbia, attraversa il comprensorio di Arzachena e S. Antonio di Gallura. Da qui si punta verso Tempio per poi scavalcare la catena montuosa del Limbara e attraverso una vecchia carrareccia arrivare direttamente a Berchidda. Pausa per il pranzo lungo il percorso e proseguimento su sterrato verso Budduso.
Tappa d’obbligo al Nuraghe Loelle con breve visita guidata al sito Archeologico. Dal territorio di Buddusò si arriva alla Colonia Penale di Mamone nel comprensorio di Bitti. Intorno alle 16.30 finiremo la tappa su strada sterrata.
Da Bitti transfer di 30 Min. su asfalto per poi raggiungere il territorio di Oliena.
Arrivo al luogo di pernottamento: Cooperativa Enis Monte Maccione.
Cena in albergo.
 
GIORNO 3
Enis – Monte Corrasi – Valle di Lanaitto – Enis.

Prima colazione in Hotel, Briefing sulla tappa odierna e partenza per un Tour nel cuore del Supramonte.
Lasciato l'albergo, si prosegue direttamente su  una vecchia carrareccia che s’inerpica sulla montagna raggiungendo quota 1200 Mt.
Il paesaggio è spettacolare, la macchia mediterranea mano a mano che si sale tende a diradarsi per lasciare spazio a un paesaggio lunare dove nel 1960 vennero girate le scene del grande Kolossal La Bibbia del Regista Jhon Huston.
Breve pausa per un aperitivo e rientro verso Oliena seguendo il versante opposto della Montagna.
La prossima tappa sarà la Vallata di Lanaitto, dove saremo ospiti negli antichi ovili dei pastori per un pranzo tipico con il caratteristico Maialino allo spiedo.
Qui potremmo effettuare una visita guidata al Villaggio di epoca Nuragica di Sos Carros, in alternativa alla Grotta del Bandito Corbeddu dove sono stati rinvenuti i resti più antichi dell’uomo in Sardegna oppure ancora visitare i Laghetti Sotterranei della Grotta di sa Oche dove ogni anno si addestrano gli Astronauti dell’Esa ( European Space Agency ) fra i quali la nostra Samantha Cristoforetti e Luca Parmitano.
La pausa pranzo di oggi verrà organizzata negli antichi ovili dei pastori in pietra e Ginepro con il caratteristico Maialino allo spiedo.
Nel pomeriggio prima del rientro in Hotel, chi vorrà potrà cimentarsi in alcuni passaggi tecnici all’interno del letto di un fiume in secca.
Cena e pernottamento in Cooperativa Enis Monte Maccione. .
 
GIORNO 4
Enis – Supramonte – Orgosolo – Fonni.

Dopo la prima colazione, caricati i bagagli si parte per la prossima tappa. Il percorso di oggi raggiungerà Fonni che con i suoi 1000 Mt. s.l.m. è il paese più alto dell’Isola. Lasciato il Paese di Oliena, si segue la SP 22 da qui dopo alcuni kilometri si lascia il percorso principale per seguire una sterrata che  si addentra nel Bosco. Si sale di quota e si arriva nel comprensorio del Supramonte di Orgosolo.
Tappa d’obbligo nel caratteristico Paesino, per la visita guidata ai Famosi Murales che affrescano le pareti delle vie del centro.
La pausa pranzo di oggi verrà effettuata lungo l’itinerario nei locali del Supramonte Camping dove si potrà gustare il famoso agnellone in capotto.
Nel pomeriggio breve pausa a Pratobello per la visita delle Tombe dei Giganti di Madau e proseguimento in Hotel per Fonni.
Cena e pernottamento in Hotel a Fonni. 
 
GIORNO 5
Fonni – Villagrande – Urzulei – Dorgali – Olbia - Partenza.

Risistemati i bagagli nei fuoristrada, si parte per l’ultima tappa.
Lasciato l’Hotel ( se le condizioni Meteo e la neve lo permetteranno ) si raggiungerà il Monte Bruncu Spina per una foto di rito nel punto più alto dell’Isola. Da si proseguirà poi verso il territorio di Villagrande.
Si attraverserà il comprensorio di Urzulei fino a raggiungere la SS 125 che dall’alto domina il Canyon più alto D’Europa “Su Gorroppu”.
Il pranzo potrà essere effettuato in uno dei due locali presenti sulla SS 125 in Loc. Genoa Silana. Da qui ancora qualche kilometro fino a raggiungere il borgo marino di Cala Gonone.
Brevissima Pausa per un caffè e proseguimento su asfalto ( c,ca 90 Min.)  fino a Olbia.
Imbarco sul Traghetto e fine del Tour.

GIORNO 6
Ritorno a casa.

 
Ps. Durante la ricognizione generalmente bonifichiamo i passaggi da rami e arbusti che possano intaccare la carrozzeria o rompere le parti più esposte, consigliamo comunque di rivestire la carrozzeria con la pellicola adesiva trasparente protettiva che lascia intatta la carrozzeria ed è facilmente rimovibile alla fine del Tour.

OFF THE ROAD

COSTO

Iscrizione € 700
Iscrizione secondo adulto € 630
Passeggeri veicoli dell'organizzazione € 700


NB: la quota è calcolata per un minimo di 10 iscrizioni.

OFF THE ROAD

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Accompagnatori con veicolo di assistenza
  • Pranzo del primo giorno
  • Pranzo tipico coi pastori del secondo giorno
  • Pic-nic del terzo giorno
  • 3 mezze pensioni in hotel con cena e prima colazione (compreso ¼ di vino e ½ litro d’acqua a persona)
  • Ticket d’ingresso ai siti visitati
  • Assicurazione medico bagaglio e assistenza sanitaria
  • Assistenza tecnica (manutenzioni straordinarie e riparazioni impreviste, compatibilmente con il tempo ed i ricambi a disposizione) e logistica per tutto il corso del viaggio
OFF THE ROAD

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Traghetto e pasti in traghetto
  • Tutti i tipi di bevande tranne quelle specificate
  • Carburante veicolo proprio e pedaggi autostradali
  • Manutenzione ordinaria dei veicoli
  • Spese personali e attività extra

RICHIEDI INFORMAZIONI
SU QUESTO VIAGGIO

OFF THE ROAD

INSOLITA
SARDEGNA

OFF THE ROAD
OFF THE ROAD

OFF-THE-ROAD è un’ Agenzia di Viaggi e Tour Operator specializzata in viaggi avventura in 4x4 e moto nel mondo
Via dei Ricci 22 // 50023 Impruneta (Firenze)
Telefono: 333-7241071 // E-mail: info@off-the-road.it